Contest #doinumeriperchecercote




Salve a tutti!
Questo è un GRAZIE grande grande per le vostre condivisioni, il vostro amore e per il coraggio che avete dimostrato raccontandovi e rimanendo qui con noi, a contare numeri incastrati in matasse difficili da districare.
Il nostro grazie si trasforma in un #contest che ha lo scopo di raccontare che la procreazione medicalmente assistita non è un tabù.
La società oggi ci impone omologazione a tutti i livelli, lo sappiamo bene noi, che viviamo una "diversità" imposta, perchè viviamo storie di infertilità mentre cerchiamo i nostri figli.
Il contest ha un # preciso, #doinumeriperchecercote e ha l'intento di raccontare al mondo la "nostra normalità".

Come si partecipa?

Vi chiediamo di mandarci (via mail doinumeriperche@gmail.com o sulla pagina facebook) una foto del libro "Do i numeri perchè cerco te" nei posti dove lo portate, che sia il vostro ufficio, un posto di vacanza, la vostra casa, un autobus, una montagna, un tavola apparecchiata, insieme al vostro cane... Mandateci la vostra foto con l'ashatag #doinumeriperchecercote e il libro. Noi alla fine del #contest sceglieremo la foto più bella e la premieremo con un regalo emozionante!
Se unite le donne riescono a creare fili meravigliosi di storie, di racconti e di amicizie. Noi ne abbiamo raccontato un solo piccolo pezzo, come abbiamo voluto e, in parte, potuto. Una finestra aperta in quell’infinito grattacielo che è l’universo femminile. Speriamo di riuscire ad aprire altre finestre, così, semplicemente chiedendo, e altrettanto semplicemente facendo guardare dentro. E forse facendoci guardare dentro.

"I numeri primi sono divisibili soltanto per 1 e per se stessi. Se ne stanno al loro posto nell’infinita serie dei numeri naturali, schiacciati come tutti fra due, ma un passo in là rispetto agli altri.
(Paolo Giordano, La solitudine dei numeri primi)"

Siamo dei numeri primi.
Non dimentichiamolo!

Buon #contest!!! CONDIVIDETE!!!!!!!!!!!!!!!

Yorumlar

Bu blogdaki popüler yayınlar

Ci sono io